Film

The Batman: Colin Farrell parla di quanto vedremo il pinguino

La star di Batman, Colin Farrell, non ha troppe scene nei panni del malvagio Pinguino, il che per lui va più che bene.

Mentre discuteva del suo tempo sullo schermo nel film, Farrell ha parlato con Josh Horowitz di MTV delle sfide nel realizzare il film dei fumetti DC in mezzo alla pandemia di coronavirus (COVID-19) in corso. “Ovviamente, il COVID ha iniziato ad attanagliare il mondo mentre stavamo girando e ho lasciato Londra a marzo [2020] ed eravamo ancora giù per quattro o cinque mesi”, ha detto Ferrell. “E poi siamo tornati indietro e ovviamente [l’attore di Bruce Wayne] Robert [Pattinson] si è ammalato ed è stato come, ‘Il fottuto Batman ha il COVID?'”.

Nel complesso, Farrell ha detto che ci sono voluti dai dodici ai quattordici mesi per terminare la produzione di The Batman . “Ci sono solo per cinque o sei scene [come Penguin], quindi non vedo l’ora di vedere il film perché non sarà rovinato dalla mia presenza”, ha aggiunto. “È un omaggio per me. Mi sentirò un po’ a disagio per i fottuti nove minuti che ho a disposizione e poi per il resto non vedo l’ora di vedere come [lo sceneggiatore/regista Matt Reeves] ha dato vita a questo mondo”.

Farrell è l’ultimo attore a interpretare il mafioso Oswald Cobblepot/Penguin in live-action. Burgess Meredith è stato il primo a interpretare il supercriminale DC Comics nello show televisivo Batman degli anni ’60 , insieme a Batman: The Movie del 1966 . Decenni dopo, il regista Tim Burton e l’attore Danny DeVito si sono uniti per dare una svolta molto più oscura e orribile al personaggio in Batman Returns del 1992 . Più di recente, la serie TV Gotham ha scelto Robin Lord Taylor per interpretare un giovane Pinguino come un piccolo truffatore che si arrampica gradualmente nella catena alimentare del ventre criminale di Gotham City.

Il teaser trailer di Batman offre un’anteprima di Farrell nei panni di Penguin , rivelando le prominenti protesi facciali che indossava per trasformarsi nel supercattivo. Questa scelta creativa sta attirando le critiche dei fan, che ritengono che rifletta la problematica tendenza di Hollywood di assumere attori convenzionalmente attraenti per interpretare personaggi convenzionalmente poco attraenti.

Diretto da Matt Reeves, The Batman arriva nelle sale il 4 marzo 2022. Farrell e Pattinson recitano nel film al fianco di un ensemble che include Zoë Kravitz nei panni di Catwoman e Jefrey Wright nei panni del commissario James Gordon.

Articoli correlati
Film

Super Mario Bros: Ecco il teaser trailer del film

Nintendo ha finalmente rilasciato il trailer del suo attesissimo Super Mario Bros. , offrendo agli…
Continua
Film

Scooby-Doo: L'ultimo film animato rivela che Velma è gay

L’ultimo film d’animazione di Scooby-Doo , Dolcetto o scherzetto, Scooby-Doo , ha…
Continua
Film

Tarzan: Sony acquisisce i diritti cinematografici e pianifica una "reinvenzione totale"

Tarzan potrebbe presto tornare sul grande schermo, per gentile concessione di Sony Pictures . Sony…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *