Film

Crudelia :Emma Stone firma per il sequel

La star di Crudelia, Emma Stone, riprenderà il ruolo di Crudelia de Mon per il sequel pianificato della Disney.

Stone ha ufficialmente siglato un accordo per recitare nel sequel di Crudelia . L’outlet spiega che l’accordo di Stone con la Disney per recitare in Crudelia 2  “avvantaggia reciprocamente entrambe le parti, specialmente in un momento in cui la Disney sta ancora valutando il modello di finestra dinamica sui titoli dei suoi eventi”.

A causa della pandemia di coronavirus (COVID-19), Crudelia è stato uno dei tanti film Disney presentati in anteprima contemporaneamente nei cinema e su Disney+ con Premier Access. Una strategia simile è stata utilizzata per l’ultimo film del Marvel Cinematic Universe, Black Widow . Questo è degno di nota, poiché la star di Black Widow Scarlett Johansson – a cui è stata evidentemente promessa una premiere teatrale esclusiva – ha fatto causa alla Disney di conseguenza.

Sulla scia della causa di Johansson, ci sono state molte speculazioni sul fatto che altre star del cinema potenzialmente insoddisfatte del nuovo modello di rilascio della Disney avrebbero intentato azioni legali anche contro la società. A partire dal mese scorso, secondo quanto riferito , la stessa Stone stava “pesando le sue opzioni” sulla questione. Ad oggi, tuttavia, nessun altro attore si è unito alla mischia legale – e dato il nuovo accordo di Stone, sembra piuttosto improbabile che lo farà.

“Mentre il panorama dei media è stato sconvolto in modo significativo per tutti i distributori, i loro partner creativi non possono essere lasciati in disparte per portare una quantità sproporzionata di svantaggi senza il potenziale di rialzo”, ha affermato Patrick Whitesell, presidente esecutivo di Endeavour, l’agenzia che rappresenta Stone. “Questo accordo dimostra che può esistere un percorso equo che protegga gli artisti e allinei gli interessi degli studi con il talento. Siamo orgogliosi di lavorare al fianco di Emma e Disney e apprezziamo la volontà dello studio di riconoscere il suo contributo come partner creativo. Siamo fiduciosi che questo aprirà la porta a più membri della comunità creativa per partecipare al successo di nuove piattaforme.”

Diretto da Craig Gillespie, Crudelia ha debuttato nei cinema e su Disney+ all’inizio di quest’anno il 28 maggio. Interpretato da Stone nel ruolo del protagonista, il film racconta le origini di Crudelia de Mon, l’antagonista principale del classico film d’animazione Disney del 1961,  Cento e Un dalmata . Prima che Stone assumesse il ruolo, Crudelia de Mon era stata precedentemente interpretata in live-action da Glenn Close in 101 Dalmatians del 1996 e in 102 Dalmatians del 2000 .

Ad oggi, Crudelia ha incassato 226,1 milioni di dollari al botteghino mondiale. Sebbene la Disney non abbia rivelato ufficialmente i numeri di streaming del film, Samba TV ha riferito che Crudelia ha anche guadagnato  circa 21 milioni di dollari in noleggi Disney+ Premier Access durante il weekend del Memorial Day. Lo spin-off di 101 Dalmatians è stato anche per lo più ben accolto da fan e critici, attualmente con un punteggio di approvazione del 74% e un punteggio del pubblico del 97% su Rotten Tomatoes.

Articoli correlati
Film

Tartarughe Ninja: In arrivo un nuovo film live-action basato su The Last Ronin

Gli Eroi nel Mezzo Guscio riceveranno un nuovo film live-action, ma questo sarà molto più maturo…
Continua
Film

Star Trek: Confermato il film sulle origini del film del 2009

Star Trek è rimasto inattivo sul grande schermo per molto tempo, ma il franchise sta cercando di…
Continua
Film

Transformers: Confermato il film crossover tra Transformers e GI Joe

La Paramount Pictures ha confermato un prossimo film crossover tra i franchise…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *