Varie

Earl Boen, l’attore di Terminator, è morto a 81 anni

Earl Boen, meglio conosciuto per aver interpretato il Dr. Peter Silberman nel franchise di Terminator , è morto a 81 anni.

Boen ha ceduto al cancro ai polmoni in stadio IV alle Hawaii il 5 gennaio 2023, dopo aver ricevuto la diagnosi nell’autunno del 2022, secondo la famiglia e gli amici dell’attore. Nato l’8 agosto 1941 a New York City, ha iniziato la sua carriera di attore a metà degli anni ’50, ma si è trasferito a Hollywood e ha interpretato il Rev. Lloyd Meechum nella sitcom degli anni ’80 Mama’s Family. Boen ha anche interpretato il ruolo di sacerdote in Golden Girls, The Wonder Years, Boy Meets World, Seinfeld e Three’s Company . I suoi altri crediti televisivi includono episodi di Matlock, Hawaii Five-O, The Fresh Prince of Bel-Air e Who’s the Boss?

L’attore veterano è entrato sotto i riflettori del film come il Dr. Peter Silberman, uno psicologo criminale, nel film del 1984 The Terminator. Silberman è colui che inizialmente non si innamora degli avvertimenti di Sarah Connor e Kyle Reese sull’assassino titolare del film. Boen ha poi ripreso il suo ruolo in Terminator 2: Judgment Day del 1991 e in Terminator 3: Le macchine ribelli del 2003 . Inoltre, Terminator: Dark Fate del 2019 presentava filmati d’archivio di Boen. Oltre ad Arnold Schwarzenegger, Boen è l’unico attore ad apparire in ciascuno dei primi tre film di Terminator .

Oltre al franchise di Terminator , gli altri crediti cinematografici di Boen includono The Main Event , Battle Beyond the Stars , 9 to 5 e The Man with Two Brains . L’attore ha anche recitato al fianco di Eddie Murphy e Janet Jackson nel film del 2000 Nutty Professor II: The Klumps nei panni dello psicoterapeuta Dr. Knoll. Inoltre, nel film del 1994 Naked Gun 33⅓: The Final Insult nei panni del Dr. Eisendrath. L’ultima apparizione di Boen in un film live-action prima della sua morte è stata per Terminator: Dark Fate , il suo primo e unico ruolo cinematografico dal suo ritiro dalla recitazione cinematografica nel 2003 dopo l’uscita del terzo Terminator .

Nel 1987, Boen è entrato nell’industria della recitazione vocale come Taurus in GI Joe: The Movie . L’attore ha anche doppiato Mr. Bleakman in Clifford the Big Red Dog e Señor Senior, Senior in Kim Possible di Disney Channel . Per quanto riguarda i videogiochi, Boen ha prestato la sua voce a LeChuck di Monkey Island , un capitano pirata non morto. Ha anche doppiato il narratore in World of Warcraft e il macellaio in Psychonauts . Dal 2002 al 2016, la Disneyland Railroad ha presentato la voce di Boen nel viaggio panoramico. Inoltre, la Walt Disney World Railroad ha incluso Boen dal 2002 al 2010.

Boen lascia la moglie Cathy, la figliastra Ruby e due nipoti, Kimmy Abaricia e Kimo Harbin.

Articoli correlati
Varie

Mark Hamill: La sua decisione di non dare mai più la voce al Joker ecco il commovente motivo

La star di Batman: The Animated Series Mark Hamill ha dichiarato che probabilmente non darà più…
Continua
Varie

Eagle Pictures: Ecco gli imperdibili cofanetti Home Video da regalare a Natale 2022

In occasione di dicembre 2022, Eagle Pictures propone un Natale a base del miglior cinema Home…
Continua
Varie

Disney 100 anni, il concerto evento arriva anche in Italia

Disney 100 anni un compleanno importante per la Casa di Topolino che ha deciso di realizzare uno…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *