Film

Mortal Kombat: Ecco gli Easter Egg del film 2021

ATTENZIONE: quanto segue contiene spoiler per Mortal Kombat , ora in streaming .

Non è un lavoro facile adattare qualcosa di così espansivo come Mortal Kombat . È un vasto universo con decenni alle spalle del videogioco, il che avrebbe reso difficile per il regista Simon McQuoid e il suo team creativo capire quali combattenti aggiungere, chi escludere, quali regni esplorare o cosa potrebbe apparire in un cameo.

Anche se non c’è spazio per tutto e tutti, dato che le forze di Shang Tsung (Chin Han) infrangono le regole e cercano di uccidere i campioni di Earthrealm , ci sono alcune citazioni piuttosto interessanti e cenni nascosti che i fan della vecchia scuola possono apprezzare.

ABILITÀ DI CONGELAMENTO DI SUB-ZERO

mortal kombat9

Quando Sub-Zero attacca per la prima volta Jax in un magazzino dopo che il ninja del ghiaccio si è avvicinato a Cole , sul muro vediamo una mossa familiare dipinta a spruzzo. I graffiti recitano “↓, → e LP”, che sono i pulsanti che devi toccare per lanciare il ghiaccio, un punto fermo che non è cambiato nei giochi Mortal Kombat . Sub-Zero usa questa mossa iconica contro Liu Kang nel tempio di Raiden, così come altre come il muro di ghiaccio e il clone di ghiaccio contro Scorpion nel finale.

CAMEO DI NIGHTWOLF

nightwolf

Quando Cole sfugge all’ira di Sub-Zero e arriva alla base di Sonya Blade in Indiana, lei gli racconta del torneo, di vari regni e di strane specie, mentre racconta la storia e i segreti . Rivela il suo muro, e lì vediamo un articolo con un guerriero della tribù Matoka che assomiglia molto a Nightwolf, lo sciamano soprannaturale che ha combattuto per la parte di Raiden dopo aver debuttato in MK3 .

CAMEO DI KOTAL KAHN 

kotal

In questa stessa conversazione, notiamo anche l’immagine di una statua che assomiglia a Kotal Kahn, che ha debuttato in MKX come leader di Osh-Tekk. Voleva liberare il suo popolo Maya da Shao Kahn, sperando di assorbire le forze dell’Imperatore e portare Outworld a nuove vette. Ironia della sorte, avrebbe collaborato con le forze speciali di Sonya e avrebbe combattuto per gli eroi.

CAMEO DI SHAO KAHN

shao kahn

Mentre il trailer ha già rivelato una statua gigante di Shao Kahn, c’è uno sguardo più da vicino quando gli eroi arrivano al tempio di Raiden. Lì, Sonya vede l’Imperatore che colpisce via i nemici con il suo martello, evocando l’aspetto di MKX . Tuttavia, lascia i fan a chiedersi se sia vivo poiché né Shang Tsung né il Dio del Tuono lo menzionano mai.

CAMEO DI DELIA E ARGUS

argus delia

Un altro murale mostra la maga di Edenia Delia e Argo, un dio protettore di Edenia. Era loro responsabilità prevenire la fine dei giorni, di cui i loro figli, Taven e il malvagio Daegon, avrebbero fatto parte. I genitori creano Blaze, un’entità del fuoco, per guidare i percorsi dei loro figli, ma Daegon li ha uccisi per iniziare il suo destino. Questo murale mostra loro che mettono Taven a dormire nella speranza che combattesse per la luce, un arco chiave in MK: Armageddon .

CAMEO DEL GRANDE KUNG LAO

Great Kung Lao

L’originale Kung Lao dell’Ordine della Luce era il campione di Earthrealm nel gioco, solo per essere fermato da Goro . Nel tempio di Raiden, mentre lo vediamo emergere vittorioso in un murale, ce n’è un altro che mostra il principe Shokan in gioventù che lo squarcia a metà, dando il via alle nove vittorie consecutive del torneo, portando Shang Tsung a cercare un decimo e ultimo da invadere.

IL VERO RETTILE

reptile 1

Shang Tsung ordina a “il Rettiliano, Syzoth” di inseguire Sonya ma non è solo un nome casuale. Mentre sappiamo che la creatura è Rettile quando indossa il suo abito da ninja verde, Syzoth è il suo vero nome. Inoltre, mentre insegue la sua preda, vediamo la sua saliva acida dissolvere il metallo, citando al suo sputo acido nei giochi, così come la sua modalità di invisibilità.

BO’ RAI CHO

bo rai cho

Bo’ Rai Cho è un maestro ubriaco di Deadly Alliance che ha addestrato guerrieri di Earthrealm come Liu Kang. Qui, il guerriero Shaolin cita Bo’ quando parla del suo passato di randagio accolto dall’Ordine. Dice a Cole che Bo’ che lo ha addestrato e l’ha messo sulla strada giusta nella vita, aggiungendo qualche sfumatura ai suoi misteriosi giorni da studente.

ED BOON, JOHN TOBIAS E JOHNNY CAGE

johnny cage

Jax rende omaggio a Ed Boon e John Tobias, creatori di Mortal Kombat , all’inizio della palestra di Cole quando prende in giro Cole per aver perso la cintura. Dice che Cole ha fallito contro il combattente di nome Eddie Tobias, che ha decisamente riscaldato i cuori degli irriducibili. La palestra ha un altro cenno alla fine del film con i poster dell’ultimo film di Johnny Cage, Citizen Cage.

FOSSA

Mortal Kombat Jax Mehcad Brooks

Le ambientazioni del palco sono una parte enorme dei giochi di Mortal Kombat , e mentre arriviamo all’arena di sabbia nel tempio di Raiden, il famosissimo Pit si vede quando Jax combatte con Reiko . È stato lì sin dal primo gioco e i combattenti possono essere eliminati, cadendo su punte in una sanguinosa Fatality. Ma mentre le punte sono presenti qui, è solo per il servizio dei fan poiché nessuno cade – Jax schiaccia la testa di Reiko dopo il suo famoso “Gotcha!” afferrare e colpire.

KITANA

kitana fan

Nel tempio di Raiden, quando i servi di Shang Tsung arrivano per la prima volta e vengono respinti, il ventaglio a lama di Kitana è in mostra accanto a Kano . Non c’è nessuna conversazione sull’arma, tuttavia, quindi non siamo sicuri se la principessa edeniana sia viva e cosa sia successo al suo regno dopo che Shao Kahn ha invaso, ucciso re Jerrod e preso Sindel come sua regina. Ma visto che Mileena non l’ha riconosciuto, è probabile che sia lì per un fan- service.

AMULETO DI SHINNOK

shinnok amulet

In quella stessa area del tempio, quando Liu Kang insegna agli eroi a sbloccare i loro poteri, Kano cerca di rubare un amuleto. Liu Kang gli dice di rimetterlo a posto, ma non è un gingillo casuale: è simile nel design all’amuleto di Shinnok, che può controllare gli elementi, teletrasportarsi, intrappolare le anime e portare a compimento l’Armageddon.

Diretto da Simon McQuoid e prodotto da James Wan, Mortal Kombat è interpretato da Lewis Tan come Cole Young, Jessica McNamee come Sonya Blade, Josh Lawson come Kano, Tadanobu Asano come Lord Raiden, Mehcad Brooks come Jackson “Jax” Bridges, Ludi Lin come Liu Kang , Chin Han come Shang Tsung, Joe Taslim come Bi-Han e Sub-Zero, Hiroyuki Sanada come Hanzo Hasashi e Scorpion, Max Huang come Kung Lao, Sisi Stringer come Mileena, Matilda Kimber come Emily Young e Laura Brent come Allison Young. Il film è ora nelle sale e disponibile per lo streaming

 

 

Articoli correlati
Film

Star Wars: Rogue Squadron: Disney rimuove il film dal calendario di rilascio

La Disney ha rimosso il film di Star Wars Rogue Squardron dal suo calendario di uscita. Rogue…
Continua
Film

Indiana Jones 5: Confermato il ritorno di John Rhys-Davies nei panni di Sallah

Harrison Ford non sarà l’unico volto familiare che i fan vedranno in Indiana Jones…
Continua
Film

Thunderbolts: Rivelata la squadra del film

È stato rivelato il cast del prossimo film Thunderbolts dei Marvel Studios. Durante una…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *