Film

Mortal Kombat: I sequel sono stati pianificati dalla Warner Bros.

La Warner Bros. Pictures ha piani per sviluppare più film come parte del suo universo del riavvio di Mortal Kombat .

Non è un segreto che Denis Villeneuve abbia pianificato il suo adattamento cinematografico di Dune  – che è anche distribuito dalla Warner Bros. – come primo capitolo di una saga in due parti . Detto questo, è anche noto da tempo che Villeneuve è scettico sul fatto che la Warner Bros. darà il via libera a Dune: Part Two , poiché la prima del primo film su HBO Max  ha il potenziale per ridurre significativamente il suo incasso al botteghino.

Tuttavia, gli addetti ai lavori affermano che l’accordo con HBO Max “dà a Villeneuve l’assicurazione che la diminuzione delle entrate al botteghino non gli impedirà di avere la possibilità di realizzare il suo film successivo”. Inoltre, Variety nota che altri film usciti giorno e data su HBO Max parlano ancora di sequel, incluso Mortal Kombat . In questo momento, la Warner Bros. starebbe “cercando di sviluppare altre puntate” del franchise cinematografico basato sui videogiochi.

Diretto da Simon McQuoid e basato sulla popolare serie di giochi di combattimento con lo stesso nome, Mortal Kombat è stato presentato in anteprima contemporaneamente nei cinema e su HBO Max negli Stati Uniti all’inizio di quest’anno il 23 aprile. Il reboot classificato come R è il terzo Mortal live-action Film di Kombat , dopo Mortal Kombat del 1995 e il suo sequel del 1997, Mortal Kombat: Annihilation . Mortal Kombat del 2021 ha incassato poco più di 42 milioni di dollari al botteghino nazionale e 83,6 milioni di dollari in tutto il mondo, oltre a diventare un successo a sorpresa su HBO Max . Dopo aver lasciato HBO Max dopo la sua finestra di uscita iniziale di 31 giorni, il film è  tornato sulla piattaforma di streaming di proprietà di WarnerMedia solo pochi giorni fa, il 9 settembre.

Proprio come Villeneuve, il  co-sceneggiatore di Mortal Kombat Greg Russo non ha nascosto il fatto che i suoi piani per il franchise prevedono più film, con lo sceneggiatore che ha detto a CBR ad aprile di aver scritto il film di riavvio come la prima voce di una trilogia . Il film in sé non era certo timido nel prendere in giro un sequel. Mortal Kombat del 2021 si conclude con il protagonista principale Cole Young (Lewis Tan) che stabilisce una rotta per Hollywood, implicitamente per reclutare l’artista marziale / star del cinema Johnny Cage negli Earthrealm Champions di Raiden come parte del loro conflitto in corso con le forze di Outworld. Al momento, la Warner Bros. deve ancora annunciare ufficialmente un Mortal KombatContinuazione. Tuttavia, una continuazione del film di riavvio sembra, perlomeno, essere sul tavolo.

Articoli correlati
Film

The Batman 2: ha una data di uscita alla fine del 2025

Il sequel di The Batman , sebbene non sia una sorpresa, è ora una realtà confermata…
Continua
FilmSerie TV

DC Studios: Ecco la lista dei film DC di James Gunn include Superman, Batman, The Authority e Swamp Thing

I capi dei DC Studios James Gunn e Peter Safran hanno rivelato l’inizio del loro piano…
Continua
Film

Shazam! Furia degli Dei: Ecco il secondo Trailer in italiano e il poster

Shazam! Furia degli Dei ha rilasciato un nuovo trailer ricco di azione con le Figlie di Atlante, un…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *