Film

Navigator: Disney+ farà il reboot del film d’avventura di fantascienza

Un reboot di Navigator sta decollando su Disney+ , con Bryce Dallas Howard alla guida della nave (spaziale).

Howard sarà sia regista che produttore di  Navigator , con John Swartz, partner di Howard presso la società di produzione Nine Muses, e Justin Springer anche produttore. Il film reinventa l’omonimo film d’avventura fantascientifico del 1986, che Randal Kleiser ha diretto per l’ormai defunta Producers Sales Organization prima che la Disney acquisisse i diritti di distribuzione.

L’originale Navigator è stato un modesto successo di critica e al botteghino che ha accumulato una base di fan di culto dopo aver colpito il mercato interno. La sua storia è incentrata su un ragazzo di dodici anni che scompare nell’anno 1978 e riappare inspiegabilmente otto anni dopo senza essere invecchiato di un giorno. Col tempo, gli scienziati della NASA scoprono una connessione tra il ragazzo e un misterioso UFO che contiene la chiave per riunirlo alla sua famiglia in passato, con Paul Reubens (accreditato con uno pseudonimo) che dà voce al comandante robotico dell’astronave “Max”.

Mentre il reboot di Navigator di Howard sarà incentrato su una giovane protagonista femminile, non è altrimenti chiaro come il film differirà dalla versione originale. Il film servirà come debutto alla regia non documentario dell’attore di Spider-Man 3 e Jurassic World , così come il suo ultimo progetto per Disney+. Howard ha già diretto un paio di episodi diT he Mandalorian , e un episodio del prossimo The Book of Boba Fett .

La Disney ha tentato per la prima volta di riavviare Navigator nel 2009, con lo scrittore di Flora & Ulysses Brad Copeland che ha scritto la sceneggiatura. Tre anni dopo, lo studio ha assunto il regista di Jurassic World  Colin Trevorrow e il suo compagno di scrittura Derek Connolly per rivedere la precedente bozza della sceneggiatura, con Trevorrow anche in fila per dirigere. Quando quella versione del progetto non è andata a buon fine, la Disney ha perso i diritti su Lionsgate, che ha reclutato lo showrunner di Lucifer Joe Henderson per scrivere una nuova sceneggiatura nel 2017. Tuttavia, quell’iterazione è crollata allo stesso modo durante la pre-produzione e il reboot è arrivato. torna alla casa dei topi.

Howard tornerà dietro la macchina da presa quando The Book of Boba Fett debutterà a dicembre. Sta anche riprendendo il ruolo di Claire Dearing per Jurassic World: Dominion , che uscirà nelle sale il 10 giugno 2022.

 

Articoli correlati
Film

Scooby-Doo: L'ultimo film animato rivela che Velma è gay

L’ultimo film d’animazione di Scooby-Doo , Dolcetto o scherzetto, Scooby-Doo , ha…
Continua
Film

Tarzan: Sony acquisisce i diritti cinematografici e pianifica una "reinvenzione totale"

Tarzan potrebbe presto tornare sul grande schermo, per gentile concessione di Sony Pictures . Sony…
Continua
Film

Il pianeta delle scimmie: In arrivo un nuovo film sequel

L’attesissimo adattamento Disney de Il pianeta delle scimmie riceve un nuovo titolo, concept…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *