Film

The Flash: Il primo trailer ha una data di uscita e sarà durante il Super Bowl

Il primo trailer completo di The Flash di DC Studios è in arrivo.

Il nuovo trailer debutterà durante il Super Bowl di domenica 12 febbraio 2023. I fan potranno dare un’altra occhiata più tardi quella settimana, quando il filmato apparirà di fronte alle proiezioni di Ant-Man and the Wasp: Quantumania dei Marvel Studios a partire da febbraio . 16, 2023.

Il nuovo trailer di Flash segna la prima volta in 17 anni che la Warner Bros. è stata presente allo storico evento sportivo annuale. Gli ultimi promo del Super Bowl dello studio – i trailer del thriller poliziesco di Bruce Willis 16 Blocks , il film catastrofico Poseidon e il film d’azione distopico V per Vendetta – sono stati trasmessi nel 2006. Quest’ultimo film era basato sull’acclamata serie di fumetti di Alan Moore , David Lloyd e Tony Weare e divenne il più grande incassi al botteghino dei tre.

Prima di questo trailer in arrivo, l’unico vero filmato di The Flash che i fan della DC hanno visto era nell’ottobre 2021, quando la Warner Bros. ha offerto un’anteprima di circa un minuto a The Flash durante il DC FanDome. Il filmato ha preso in giro le due versioni multiversali di Barry Allen/The Flash su cui si concentrerà il film, così come Supergirl di Sasha Calle e Batman di Michael Keaton.

Con l’avvicinarsi della data di uscita del film del 16 giugno 2023, The Flash sta ricevendo reazioni positive tra il pubblico di prova. Secondo quanto riferito, le ultime colonne sonore del film rivaleggiano persino con l’acclamata trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan. Questo è stato dopo che il film in uscita apparentemente è stato testato meglio di qualsiasi precedente film del DC Extended Universe , inclusi i ben accolti Wonder Woman e Shazam! .

Rimane la domanda se gli spettatori saranno disposti a trascurare i problemi comportamentali e legali fuori dallo schermo della star di The Flash Ezra Miller che hanno afflitto il film in post-produzione. Miller ha affrontato per la prima volta un’azione legale nel marzo 2022 dopo essere stato arrestato per condotta disordinata e molestie alle Hawaii. Rapporti successivi hanno affermato che Miller si è impegnato in comportamenti minacciosi, ha manipolato un adolescente vulnerabile, ha messo in pericolo i bambini e ha effettivamente trasformato un Airbnb islandese in una comune simile a una setta. Miller è stato in gran parte sotto il radar da quando ha rilasciato una dichiarazione pubblica sulla questione ad agosto e si è scusato con i dirigenti della Warner Bros. a ottobre.

La dichiarazione di agosto di Miller ha descritto la loro recente serie di scandali pubblici come “un momento di intensa crisi” nella vita dell’attore. “Ora capisco che soffro di complessi problemi di salute mentale e ho iniziato il trattamento in corso”, afferma la dichiarazione. “Voglio scusarmi con tutti per aver allarmato e sconvolto il mio comportamento passato. Mi impegno a fare il lavoro necessario per tornare a una fase sana, sicura e produttiva della mia vita”.

Articoli correlati
Film

Tartarughe Ninja: In arrivo un nuovo film live-action basato su The Last Ronin

Gli Eroi nel Mezzo Guscio riceveranno un nuovo film live-action, ma questo sarà molto più maturo…
Continua
Film

Star Trek: Confermato il film sulle origini del film del 2009

Star Trek è rimasto inattivo sul grande schermo per molto tempo, ma il franchise sta cercando di…
Continua
Film

Transformers: Confermato il film crossover tra Transformers e GI Joe

La Paramount Pictures ha confermato un prossimo film crossover tra i franchise…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *