Serie TV

Jensen Ackles si unisce alla terza stagione di The Boys

La star di “Supernatural” Jensen Ackles sta saltando da uno spettacolo di Eric Kripke a un altro. L’attore si unisce al cast di “ The Boys ” nella sua terza stagione, come annunciato lunedì da Ackles e Amazon Prime Video .

“Continuo a chiedermi cosa farò … quando supernatural finirà finalmente quest’anno”, ha scritto Ackles su Instagram. “Poi mi ha colpito.”

Ackles interpreterà Soldier Boy il supereroe originale nel dramma in streaming. Dopo che Soldier Boy ha combattuto nella seconda guerra mondiale, è diventato la prima super celebrità e un pilastro della cultura americana per decenni.

“Quando ero bambino, avevo un sogno folle e impossibile: fornire a Jensen Ackles un lavoro retribuito”, ha detto Kripke in una dichiarazione. “Sono felice di poter dire che il sogno si è avverato. Jensen è un attore straordinario, una persona ancora migliore, odora di biscotti con gocce di cioccolato caldi e lo considero un fratello. Nei panni di Soldier Boy, il primissimo supereroe, porterà così tanto umorismo, pathos e pericolo al ruolo. Non vedo l’ora di essere di nuovo sul set con lui e di portare un po ‘di “Supernatural” a “The Boys”.

“The Boys” è stato rinnovato per una terza stagione prima della seconda, che verrà lanciata il 4 settembre su Amazon. Lo spettacolo è basato sul fumetto best seller di Garth Ennis e Darick Robertson ed è stato sviluppato da Eric Kripke, che funge anche da showrunner. Seth Rogen, Evan Goldberg e James Weaver di Point Gray Pictures sono anche produttori esecutivi, insieme a Neal H. Moritz e Pavun Shetty di Original Film, oltre a Phil Sgriccia, Craig Rosenberg, Rebecca Sonnenshine, Ken Levin e Jason Netter. Ennis e Robertson sono anche co-produttori esecutivi insieme a Michael Saltzman.

Ackles attualmente recita in ” Supernatural ” , che Kripke ha creato nei primi anni e lanciato per la prima volta sulla rete WB nel 2005. Era programmato per concludere la sua quindicesima e ultima stagione a maggio di quest’anno, prima che la pandemia di coronavirus costringesse a una produzione. spegnimento. Ora, è sulla buona strada per concludere questo autunno in CW. I precedenti crediti recitativi di Ackles includono “Devour”, il remake per il grande schermo “My Bloody Valentine” e la commedia romantica “Ten Inch Hero”. Sul piccolo schermo è noto anche per “Smallville”, “Dark Angel”, “Dawson’s Creek” e “Days of our Lives”, per i quali ha ricevuto tre nomination ai Daytime Emmy e ha vinto un Soap Opera Digest Award nel 1998.

Ackles e sua moglie Danneel Ackles sono ora attivi nella raccolta di fondi per vari interessi sociali, tra cui Random Acts del suo co-protagonista “Supernatural” Misha Collins, nonché Creative Action, un’organizzazione di sviluppo giovanile senza scopo di lucro basata sull’arte che fornisce apprendimento creativo programmi per i giovani del Texas centrale; OutYouth, un’organizzazione che fornisce uno spazio sicuro per tutti gli orientamenti sessuali e le identità di genere e The Birthday Party Project, e organizzazione che organizza feste di compleanno per bambini in rifugi per senzatetto.

Vedi l’annuncio di Ackles di seguito:

Articoli correlati
Serie TV

DC Studios: Ecco la prima ondata di serie originali DC Universe dei DC Studios

I capi dei DC Studios James Gunn e Peter Safran stanno portando il loro DC Universe sul piccolo…
Continua
FilmSerie TV

DC Studios: Ecco la lista dei film DC di James Gunn include Superman, Batman, The Authority e Swamp Thing

I capi dei DC Studios James Gunn e Peter Safran hanno rivelato l’inizio del loro piano…
Continua
Serie TV

One Piece: Ecco le prime immagini ufficiali della serie tv di Netflix

Netflix ha condiviso un nuovissimo poster per l’imminente adattamento live-action di One…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *