Serie TV

Monarch: Legacy of Monsters: Annunciata ufficialmente la seconda stagione e vari spin-off

È ufficiale: Monarch: Legacy of Monsters avrà una seconda stagione su Apple TV+. La notizia è stata annunciata ufficialmente giovedì, e la cosa ancora più dolce è che allo show verranno forniti anche molteplici spin-off, espandendo ulteriormente il Monsterverse .

Secondo Apple TV+, è stato siglato un nuovo accordo per sviluppare ulteriori spin-off insieme a una seconda stagione di Monarch: Legacy of Monsters per la piattaforma di streaming. La notizia segue il successo della prima stagione su Apple TV+, conclusasi a gennaio. Naturalmente, i fan speravano che venisse annunciata una seconda stagione, ma fino a quel momento non era stata ufficializzata, lasciando poco chiaro il destino dello show.

La prossima stagione sarà prodotta da Chris Black, Matt Fraction, Joby Harold e Tory Tunnell di Safehouse Pictures, insieme a Matt Shakman, Andrew Colville e Jen Roskind. A bordo come EP ci sono anche Hiro Matsuoka e Takemasa Arita della Toho, i titolari dei diritti di Godzilla . Non è ancora chiaro quali membri del cast o personaggi saranno presenti nella seconda stagione, o chi potrebbe essere presente negli spin-off previsti.

” Monarch: Legacy of Monsters ha lasciato un’impronta indelebile nei cuori, nelle menti e nell’immaginazione del pubblico di tutto il mondo, guidato dalla brillantezza di Chris, Matt, Kurt, Wyatt e dall’incredibile talento del cast e del team creativo”, ha affermato il responsabile di Apple TV+. dello sviluppo internazionale, ha affermato Morgan Wandell in una nota. “Non potremmo essere più entusiasti che gli spettatori non solo abbiano la possibilità di provare ancora più emozioni nella seconda stagione , ma di intraprendere nuovi epici viaggi nel franchise, mentre espandiamo il Monsterverse di Legendary.”

Il Monsterverse sta riscuotendo sempre più successo anche sul grande schermo con la recente uscita del film Godzilla x Kong: The New Empire . Dopo dieci anni, il franchise è stato lanciato con il film Godzilla uscito nel 2014. Negli ultimi dieci anni, il franchise ha guadagnato più di 2 miliardi di dollari di entrate al botteghino. Ciò non tocca nemmeno le entrate aggiuntive guadagnate dal merchandising, dalle esperienze dal vivo e da altre strade associate al marchio.

La descrizione ufficiale della serie per Monarch: Legacy of Monsters recita: “Dopo la fragorosa battaglia tra Godzilla e i Titani che ha raso al suolo San Francisco e la scioccante rivelazione che i mostri sono reali, Monarch: Legacy of Monsters segue le tracce di due fratelli che seguono le orme del padre per scoprire Il legame della loro famiglia con l’organizzazione segreta conosciuta come Monarch. Gli indizi li conducono nel mondo dei mostri e infine nella tana del coniglio fino all’ufficiale dell’esercito Lee Shaw (interpretato da Kurt Russell e Wyatt Russell), ambientato negli anni ’50 e mezzo secolo dopo. dove Monarch è minacciato da ciò che Shaw sa. La drammatica saga – che abbraccia tre generazioni – rivela segreti sepolti e il modo in cui eventi epici e sconvolgenti possono riverberarsi nelle nostre vite.

La prima stagione di Monarch: Legacy of Monsters è in streaming su Apple TV+.

Articoli correlati
Serie TV

Batman: Caped Crusader: Ecco il primo Trailer in italiano della prima stagione

Una nuova serie animata che segue il Cavaliere Oscuro arriverà presto su Prime Video.
Continua
Serie TV

Terminator Zero: Netflix rivela le prime immagini della serie anime e la data di uscita

L’anime Terminator Zero di Netflix ha finalmente ricevuto una data di uscita globale…
Continua
Serie TV

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere: Ecco il Teaser della seconda stagione della serie

Il primo teaser trailer è appena stato rilasciato per Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *