Recensioni

Spider-Man: Across the Spider-Verse: La nostra recensione

Spider-Man: Across the Spider-Verse recensito da Fabio di Spidermanitalia

Quanto segue contiene spoiler di Spider-Man: Across the Spider-Verse

I fan aspettavano da tempo Spider-Man: Across the Spider-Verse per vedere di più sul viaggio di Miles Morales . Per fortuna, è riuscito a sconfiggere Kingpin, lasciando i fan curiosi di sapere come se la caverà contro cattivi come The Spot in questo seguito. Ma ancora più importante, vogliono vedere come reagirà contro gli altri Spider-People quando si scatenerà l’inferno nel multiverso.

Intenso, Emozionante, Divertente. Questi sono i primi tre aggettivi che mi verrebbero in mente se volessi descrivere la prima parte del secondo capitolo dedicato allo Spiderverse.

image 2023 04 04 145646954

Il film è un’opera d’arte grafica in cui le emozioni e le sensazioni di alcuni dei protagonisti si riflettono sugli sfondi offrendoci un’esperienza incredibile e finora impareggiabile. La trama scorre veloce e nonostante la durata complessiva superi le due ore, è un continuo rollecoster fra momenti di grande impatto emotivo e scene esilaranti costellate di reference che faranno saltare sulla poltroncina ogni fan del tessiragnatele. Sul grande schermo ritroviamo un Miles Morales un po’ più grande rispetto ad “Into the Spiderverse” che inizia a fare i conti con le responsabilità che il suo potere comporta.

Dopo aver rincontrato la sua grande amica Gwen proveniente da Terra-65, Miles scopre l’esistenza di un’organizzazione formata da “Spider-Persone” provenienti da ogni parte del multiverso: a capo di questa elitè c’è il risoluto Miguel O’Hara (il volto dietro la maschera di Spider-Man 2099), dal passato tormentato e che sarebbe disposto a tutto per salvaguardare il ragno-verso. Questi personaggi hanno il compito di proteggere l’integrità di ogni universo e Miles a breve si scontrerà con la maledizione della vita di ogni Spider-Man: questa è costellata di eventi canonici, momenti che non possono essere alterati o modificati pena il collasso della realtà nella quale non si sono verificati.

coverig SpiderMan Across The SpiderVerse

Il Ragno di Brooklyn tenterà di cambiare il futuro ma si troverà contro la Spider-Society: chi resterà a combattere al suo fianco? La parte peggiore del film è che finisce ma data la qualità, la passione e l’incredibile lavoro con il quale è stato realizzato, sono sicuro che riuscirà a mantenerci in hype fino all’uscita della parte due “Beyond the Spiderverse” prevista per fine marzo 2024.

Spider-Man: Across the Spider-Verse arriva nei cinema il 1 giugno.

Articoli correlati
Recensioni

Pom Poko: La nostra recensione del film dello Studio Ghibli

Dopo Pioggia di ricordi, la rassegna Un mondo di sogni animati porta per la prima volta nei cinema…
Continua
Recensioni

Fly Me to the Moon - Le due facce della Luna: la nostra recensione

Nel 1969, in piena guerra fredda e durante la guerra del Vietnam, gli Stati Uniti d’America hanno…
Continua
Recensioni

Pioggia di ricordi: La nostra recensione di un'opera da riscoprire

Pioggia di ricordi arriva al cinema per la prima volta in Italia dopo aver debuttato sugli schermi…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *