Serie TV

Terminate le riprese di Suburra 3: Ecco un nuovo look di Spadino ed Aureliano

Le riprese di Suburra 3 sono terminate proprio ieri sera e una foto con scritto “spoiler” chiude le riprese di Suburra 3. La foto in questione è quella che Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara pubblicano sui loro profili social e i soggetti dello scatto sono proprio loro due in quello che sembra il loro look da finale di Suburra. Chi segue la serie sa bene che la terza stagione sarà anche l’ultima e che, quindi, si avvicinerà molto a quello che poi sarà la trama del film di Stefano Sollima.

La foto mostra Alessandro Borghi in una versione tutta nuova, con un “pizzetto” e una cresta biondo platino mentre Giacomo Ferrara ha i capelli ben rasati ai lati e ha perso la sua cresta. Tutto lascia pensare ad un salto temporale e alla possibilità che entrambi abbiano scelto di cambiare per mimetizzarsi o scappare via per un po’ dai loro nemici. Dall’altro lato, però, quello potrebbe essere il look di chi ha vinto e adesso si prepara a regnare.

Ecco lo scatto postato nella tarda serata di ieri:

View this post on Instagram

Spoiler.

A post shared by Alessandro Borghi (@alessandro.borghi) on

 I nuovi episodi di Suburra 3 saranno rilasciati su Netflix in autunno.

Articoli correlati
Serie TV

The Santa Clauses: Ecco il trailer della serie di Disney +

The Santa Clauses è un’entusiasmante serie in arrivo su Disney+. La serie riaccende…
Continua
Serie TV

Assassin's Creed: in arrivo la serie tv di Netflix

Come parte della sua collaborazione appena annunciata con Netflix , Ubisoft ha annunciato che…
Continua
Serie TV

Secret Invasion: Ecco il primo teaser trailer della serie

I Marvel Studios hanno svelato il teaser trailer dell’attesissima serie Disney+ Secret…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *