Film

The Munsters: Ecco il primo trailer del film di Rob Zombie

Il teaser trailer di The Munsters è qui e rivela un importante cambiamento che il regista Rob Zombie ha apportato al materiale originale spettrale del prossimo riavvio.

Lo scatto finale del teaser conferma che The Munsters è a colori. Questo segna un cambiamento drammatico rispetto alla sitcom degli anni ’60 che ha ispirato il film, che è stato girato interamente in bianco e nero. Detto questo, il filmato mostrato in precedenza nel teaser abbraccia le radici monocromatiche di The Munsters ricreando fedelmente la sequenza in bianco e nero dei titoli di testa della sitcom originale. Ciò si estende anche alle interpretazioni delle star Jeff Daniel Phillips (Herman Munster), Sheri Moon Zombie (Lily Munster) e Daniel Roebuck (Nonno), che rispecchiano da vicino quelle dei loro predecessori sul piccolo schermo.

Mentre il teaser di The Munsters rende ufficiale che il riavvio è a colori e non in bianco e nero, precedenti anticipazioni condivise da Zombie hanno già lasciato intendere che questo cambiamento era probabile. Il regista ha recentemente condiviso una foto di Phillips nel suo completo trucco e costume da Herman Munster , confermando che l’attore sfoggiava davvero la pelle verde malaticcia dell’iconico personaggio sul set. Anche così, non era ancora chiaro se il film finito sarebbe stato mostrato a colori o in bianco e nero.

Zombie ha anche pubblicato filmati dietro le quinte di Munsters catturati in un cimitero, il che ha ulteriormente alimentato la speculazione che il riavvio sarebbe stato proiettato a colori. La breve clip mostrava Moon Zombie che si faceva ritoccare il trucco tra una ripresa e l’altra e l’ovvia cura prestata per ottenere la carnagione pallida di Lily Munster suggeriva che la produzione stava evitando l’estetica monocromatica della sitcom degli anni ’60. Tuttavia, poiché questo filmato non è stato registrato per essere incluso nel film stesso, i fan non hanno potuto dire in modo definitivo che The Munsters non fosse in bianco e nero a quel punto.

Nonostante il passaggio alla quadricromia, The Munsters intende riprendere l’estetica del programma televisivo originale nel modo più accurato possibile. In precedenza, Zombie ha messo in luce la ricostruzione perfetta del film di 1313 Mockingbird Lane , la villa gotica che Herman, Lily e il resto della famiglia Munster chiamano casa.

Apparentemente il riavvio scimmificherà anche il tono adatto alle famiglie del suo materiale originale, sulla base di recenti rapporti secondo cui The Munsters ha ottenuto una valutazione PG-13 . Questo segnerebbe una pietra miliare nel cinema per Zombie, poiché i suoi film precedenti sono stati tutti classificati R.

The Munsters dovrebbe essere distribuito questo autunno dalla Universal 1440 Entertainment, una divisione della Universal che produce film per piattaforme non teatrali.

Articoli correlati
Film

Super Mario Bros: Ecco il teaser trailer del film

Nintendo ha finalmente rilasciato il trailer del suo attesissimo Super Mario Bros. , offrendo agli…
Continua
Film

Scooby-Doo: L'ultimo film animato rivela che Velma è gay

L’ultimo film d’animazione di Scooby-Doo , Dolcetto o scherzetto, Scooby-Doo , ha…
Continua
Film

Tarzan: Sony acquisisce i diritti cinematografici e pianifica una "reinvenzione totale"

Tarzan potrebbe presto tornare sul grande schermo, per gentile concessione di Sony Pictures . Sony…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *