Serie TV

American Gods: termina con la terza stagione

American Gods non tornerà per la quarta stagione su Starz.

” American Gods non tornerà per una quarta stagione”, ha detto il network di Starz a  THR  in un comunicato ufficiale sulla sua decisione di cancellazione. “Tutti alla Starz sono grati al cast e alla troupe dedicati e ai nostri partner di Fremantle che hanno dato vita alla storia sempre rilevante dell’autore e produttore esecutivo Neil Gaiman che parla del clima culturale del nostro paese”.

Una fonte vicina alla rete ha citato le valutazioni “poco brillanti” e il numero scarso di spettatori del finale della terza stagione  come fattori che contribuiscono alla sua cancellazione. Rispetto al finale della prima stagione di fantasy / mystery, il numero di spettatori per il suo ultimo finale di stagione è sceso del 65%. Il CEO di Starz Jeffrey Hirsch ha dato il via al rinnovo anticipato della stagione 3 per la serie – una settimana dopo la sua seconda stagione in onda – nonostante il calo del 45% delle visualizzazioni dello show tra le prime due stagioni.

Tuttavia, c’è una buona notizia per  i fan di American God che cercano una soluzione per le leghe degli dei in guerra e come Shadow Moon aiuterà o non aiuterà la loro battaglia. La società di produzione Fremantle è nelle prime trattative con Starz per un potenziale evento cinematografico per concludere i colpi di scena della storia. Starz non ha commentato questa prospettiva al momento della stesura di questo documento.

La terza stagione di American God è  stata presentata per la prima volta su Starz nel gennaio 2021, concentrandosi sul film di Shadow Moon a Lakeside per evitare Mr. Wednesday e la battaglia in corso tra The Old Gods of legend e The New Gods della società moderna. Nel gennaio 2021, Gaiman, che è stato anche produttore esecutivo della serie soprannaturale, ha condiviso il suo entusiasmo per l’ultima stagione, affermando: “Questa stagione sembra davvero che sia così. È piena di drammi ed emozioni, il vero e il assolutamente strano, e presenta alcune delle migliori performance che lo spettacolo abbia mai visto “.

Durante le sue tre stagioni,  American Gods ha avuto quattro diversi showrunner – con i creativi che hanno lasciato la serie a causa di opinioni diverse sulle decisioni creative della trama, problemi di budget per la portata della storia e le tensioni tra Fremantle e le scelte creative di Gaiman.

Sulla base del Neil Gaiman romanzo con lo stesso nome, American Gods stars Ricky Whittle , Emily Browning, Bruce Langley, Yetide Badaki , Ian McShane, Omid Abtahi e Ashley Reyes. Tutte e tre le stagioni sono disponibili per lo streaming su Starz.

Articoli correlati
Serie TV

DC Studios: Ecco la prima ondata di serie originali DC Universe dei DC Studios

I capi dei DC Studios James Gunn e Peter Safran stanno portando il loro DC Universe sul piccolo…
Continua
FilmSerie TV

DC Studios: Ecco la lista dei film DC di James Gunn include Superman, Batman, The Authority e Swamp Thing

I capi dei DC Studios James Gunn e Peter Safran hanno rivelato l’inizio del loro piano…
Continua
Serie TV

One Piece: Ecco le prime immagini ufficiali della serie tv di Netflix

Netflix ha condiviso un nuovissimo poster per l’imminente adattamento live-action di One…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *