Serie TV

Star Wars: The Acolyte presenta un primo sguardo in stile Matrix

Star Wars: The Acolyte ha presentato il primo sguardo dei fan alla serie Disney+ ambientata in High Republic.

Il filmato è stato svelato come parte di Star Wars Celebration 2023 ed è stato mostrato esclusivamente al pubblico presente. La descrizione fornita enfatizza le scene di battaglia dell’Accolito e la natura del potere. “Il filmato… includeva riprese di un tempio Jedi, Carrie-Anne Moss in un combattimento con Amandla Stenberg che ricordava la performance di Matrix della prima , una spada laser d’oro e un’inquadratura fondamentale alla fine con un gruppo di Jedi che illuminano le loro sciabole all’unisono”, si legge nella carrellata fornita. “Si tratta di potere e di chi è autorizzato a usarlo”, è la citazione di accompagnamento.

Durante il panel, Stenberg ha spiegato che The Acolyte è ” Frozen incontra Kill Bill “, che è in gran parte inquadrato dal punto di vista dei cattivi. Ambientato durante l’Alta Repubblica e l’inizio di The Prequel Trilogy, lo spettacolo pone l’accento sugli utenti della Forza, in particolare sui Jedi e sui loro nemici Sith. I dettagli specifici sulla trama devono ancora essere chiariti, ma Lucasfilm ha confermato che The Acolyte adotterà un tono più oscuro rispetto a quello a cui i fan sono abituati e si adatterà ampiamente al genere del “thriller misterioso”.

Parlando di quanto saranno prevalenti i Sith in The Acolyte , la star Dafne Keen ha rivelato che lo spin-off di Star Wars aprirà nuovi orizzonti con la sua narrativa. “È ambientato 100 anni prima dei film prequel, ed è una specie di spiegazione di come i Sith si siano infiltrati nei Jedi”, ha detto Keen. “È una storia guidata da Sith, che non è mai stata fatta prima.”

Oltre a Moss, Stenberg e Keen, The Acolyte sfoggia anche la star di Squid Game Lee Jung-jae , che ha condiviso alcune interessanti osservazioni sulla produzione dello show. “In realtà ho sentito che in un certo senso i set cinematografici in Corea sono in realtà più efficienti”, ha detto Lee. “Ci sono molti aspetti del lavoro che sono simili qui e in Corea, ma sento che ci sono aree in cui il metodo coreano è più efficiente. Ovviamente ci sono anche aspetti da cui sto imparando”. Al momento non si sa chi interpreterà l’attore.

Nonostante il nuovo filmato, Star Wars: The Acolyte non ha ancora una finestra di rilascio, sebbene il CEO della Disney Bob Iger abbia suggerito che la serie arriverà su Disney+ nel 2024.

Articoli correlati
Serie TV

X-Men '97: Ecco il trailer italiano del seguito della serie animata anni 90

È appena stato rilasciato il trailer ufficiale di X-Men ’97 . Servendo come seguito diretto…
Continua
FilmSerie TV

Jonathan Majors: Ufficialmente licenziato dai Marvel Studios

Jonathan Majors è ufficialmente uscito ai Marvel Studios. A causa di un presunto incidente accaduto…
Continua
Serie TV

Grendizer U: Ecco il primo teaser della nuova serie animata

Uscito oggi il primo trailer di  Grendizer U che uscirà nel 2024, adattamento anime televisivo…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *