Recensioni

Soul, La recensione del ultimo film Pixar

I migliori film d’animazione Disney / Pixar storicamente si trovano a cavallo del confine tra la gioia di bambini e adulti. “Soul”, un titolo Pixar arrivato su Disney +, si inclina pesantemente verso quest’ultimo, esplorando meravigliosamente temi ambiziosi sul significato della vita che dovrebbero risuonare più con gli adulti che con le anime più giovani.

Anche se il film potrebbe non essere stato una schiacciata commerciale, è difficile non ammirare una premessa che osa affrontare idee così elevate come la vita dopo la morte e ciò che rende la vita degna di essere vissuta, filtrata attraverso le speranze ei sogni di Joe Gardner (doppiato da Jamie Foxx e in italiano da Neri Marcorè).
Insegnante di musica di scuola media, Joe ha passato la vita a desiderare di diventare un musicista, dedicandosi a concerti a scapito della sua carriera. Quando improvvisamente si presenta l’opportunità di vivere quei sogni, la sua gioia distratta porta alla sua prematura scomparsa – un vero peccato, considerando che aveva appena detto che “potrebbe morire da uomo felice” se avesse avuto modo di suonare con il musicista che aveva gli ha offerto la possibilità.
Risvegliandosi sulla scala mobile verso l’aldilà, Joe fa una pausa disperata per tornare indietro, conducendo a un tour abbastanza divertente di ciò che il grande al di là potrebbe assomigliare. 
Joe incontra una giovane anima nota come 22 (Tina Fey, Paola Cortellesi), che ha resistito a lungo a intraprendere il viaggio sulla Terra, nonostante un esilarante elenco di mentori che includono figure storiche.
191108190440 01 pixars soul copy exlarge 169
Alla fine, Joe e 22 trovano la loro strada verso la Terra, ma non nel modo (o nella forma) che si aspettava, portando a una folle serie di incontri mentre cerca di raggiungere quello che vede come lo scopo della sua vita.
Quella sezione del film si svolge in modo abbastanza intelligente, ma è la risoluzione che porta davvero a casa l’intera idea. La natura emotiva di quell’esperienza ricorda la sequenza di apertura di “Up”, che raccontava silenziosamente una vita di amore e infine di perdita, lasciando molti adulti nei Cinema (ah, il Cinema) a singhiozzare mentre i loro figli aspettavano di raggiungere il cane parlante e volavano via. Casa.
“Soul” presenta anche una colonna sonora meravigliosa, poiché la musica è fondamentale per la storia, fornita da Trent Reznor e Atticus Ross dei Nine Inch Nails con composizioni jazz per gentile concessione di Jon Batiste – ancora una volta, non qualcosa che probabilmente sarà pienamente apprezzato.
Oltre a Foxx e Fey, il cast vocale include Phylicia Rashad, Angela Bassett e Graham Norton e Daveed Diggs.
Naturalmente, l’idea di un’animazione che affronti grandi temi esistenziali è benvenuta e il team creativo di “Soul” merita un enorme stima per lo sforzo. Eppure si sospetta che tradurre tutto ciò in una sorta di fuga precipitosa al botteghino che Pixar ha goduto con film come i franchise di “Toy Story” e “Incredibles” sarebbe stato impegnativo, rendendo la mossa diretta allo streaming meno di un sacrificio finanziario.
In ogni caso, “Soul” è altamente raccomandato – specialmente agli adulti che potrebbero non essere inclini al contrario – e un ritorno alla forma per la Pixar dopo il meno soddisfacente “Onward”. I genitori che vogliono davvero divertirsi, tuttavia, potrebbero voler guardare almeno una volta senza i loro figli, che, comprensibilmente, saranno meno consapevoli delle scelte fatte, delle strade non prese e dove potrebbero condurli le loro scale mobili.
Articoli correlati
Recensioni

Prey (2022) - La recensione del prequel di Predator

“Prey” vale la pena spendere i soldi per vederlo sullo schermo più grande…
Continua
Recensioni

American Beauty (1999)

American Beauty è un film del 1999 scritto da Alan Ball e diretto da Sam Mendes, vincitore di…
Continua
Recensioni

Alien Covenant (2017)

Alien: Covenant è un film del 2017 diretto da Ridley Scott. La pellicola è il sequel del film di…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *