Serie TV

Fallout: Ecco il trailer in italiano della serie di Prime Video, tratta dal famoso gioco

Basato su una delle serie di videogiochi più grandi di sempre, Fallout è la storia di chi ha e chi non ha, in un mondo in cui non è rimasto quasi più nulla da possedere. 200 anni dopo l’apocalisse, gli abitanti dei lussuosi rifugi antiatomici sono costretti a tornare nell’irradiato paesaggio infernale che i loro antenati si sono lasciati alle spalle, rimanendo sconvolti dalla scoperta di un universo incredibilmente complesso, gioiosamente bizzarro e altamente violento che li attende. Dai produttori esecutivi Jonathan Nolan e Lisa Joy, i creatori di Westworld, e interpretato da Ella Purnell, Walton Goggins, Aaron Moten e altri,

Un recente rapporto sulla serie di Vanity Fair ha rivelato maggiori dettagli sul cast dei personaggi. The Ghoul di Goggin è descritto come “il Buono, il Cattivo e il Guly riuniti in uno solo”, un sopravvissuto incallito che esiste da centinaia di anni all’inizio della serie. Il suo personaggio funge anche da finestra sul passato, poiché Goggins è presente in sequenze di flashback nei panni di Cooper Howard, un padre di famiglia che è stato trasformato in un “Ghoul” quando è avvenuto l’olocausto nucleare.

“Walton è ugualmente abile nel dramma e nella commedia, il che è molto difficile”, ha detto il co-creatore della serie Jonathan Nolan dei Goggin che danno vita alla storia del personaggio. “C’è un abisso nel tempo e nella distanza tra chi era quest’uomo e chi è diventato, il che per me crea una domanda enorme e drammatica: cosa è successo a questo ragazzo? Quindi cammineremo all’indietro in questo. Diventa la nostra guida e il nostro protagonista in quel mondo [più antico], anche se lo comprendiamo come l’antagonista alla fine del mondo.”

La Lucy di Purnell, nel frattempo, ha vissuto tutta la sua vita all’interno di un caveau finché non si avventura in superficie per imbarcarsi in una missione di salvataggio. Nolan descrive Lucy come “affascinante, coraggiosa e forte”, aggiungendo che si confronta con “la realtà di, ehi, forse le cose apparentemente virtuose con cui sei cresciuto non sono necessariamente così virtuose. Se sono virtuose, sono espresse in una “Virtuosismo circostanziale. È una virtù di lusso. Hai il tuo punto di vista perché non sei mai rimasto senza cibo, giusto? Ragazzi, siete stati in grado di condividere tutto, perché ne avevate abbastanza da condividere.”

Durante i suoi viaggi, Lucy incontrerà il Maximus di Moten. La sua inclusione significa che la Confraternita d’Acciaio avrà un posto di rilievo nella serie Prime Video. Massimo è essenzialmente uno scudiero del gruppo, che cerca ancora di dimostrare il suo valore e la sua forza tra le fila del suo popolo. Non è molto chiaro se sia un bravo ragazzo o un cattivo ragazzo, come ha suggerito Nolan.

“Una delle cose che stiamo cercando di evitare delicatamente qui è quel tipo di pensiero binario, del tipo: ‘Sono i buoni o i cattivi'”, ha spiegato Nolan. “Chiunque fossero, i buoni e i cattivi, hanno distrutto il mondo intero. Quindi ora siamo in una zona molto più grigia”.

Fallout è in arrivo il 12 aprile su Prime Video.

Articoli correlati
Serie TV

X-Men '97: Ecco il trailer italiano del seguito della serie animata anni 90

È appena stato rilasciato il trailer ufficiale di X-Men ’97 . Servendo come seguito diretto…
Continua
FilmSerie TV

Jonathan Majors: Ufficialmente licenziato dai Marvel Studios

Jonathan Majors è ufficialmente uscito ai Marvel Studios. A causa di un presunto incidente accaduto…
Continua
Serie TV

Grendizer U: Ecco il primo teaser della nuova serie animata

Uscito oggi il primo trailer di  Grendizer U che uscirà nel 2024, adattamento anime televisivo…
Continua
VUOI DIVENTARE UN AUTORE NERD CAFFÉ?
Questa è l'occasione giusta

Potrai contribuire scrivendo le notizie, le recensioni e gli articoli che vengono pubblicati ogni giorno sul sito. La collaborazione è a titolo gratuito e non è prevista retribuzione.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *